Analisi dell’ASN per i professori associati

Dopo avere analizzato in questo articolo alcuni dati relativi alle abilitazioni scientifiche dei ricercatori universitari, proviamo qui a completare l’analisi con corrispondenti dati relativi ai professori associati.

Conviene a questo proposito confrontare gli elenchi dei docenti di tutte le fasce al 31/12/2012 ed alla data attuale, per analizzare, oltre alle statistiche sul conseguimento delle abilitazioni, anche quelle relative ai passaggi di fascia.

I professori associati erano circa 16.150 alla fine del 2012. Di questi, poco meno di 8.300 hanno acquisito l’abilitazione alla I fascia nel corso di questi anni e circa 3.700 sono stati chiamati nel ruolo di ordinario. Pertanto, la percentuale di conseguimento dell’ASN è stata del 51%, ma poco meno del 22% (ovvero il 45% degli abilitati) sono stati chiamati.

A questi numeri si devono aggiungere i 465 docenti che hanno ottenuto in questi anni una doppia promozione, passando dal ruolo di ricercatore a quello di ordinario.

Come già rilevato per i ricercatori, la variabilità dei risultati tra gli Atenei è estremamente elevata e ancora una volta si manifesta la notevole ingiustizia legata alla diverse possibilità di avanzamento di carriera in funzione dell’Ateneo presso cui si presta servizio.

Le percentuali di conseguimento delle abilitazioni tra i professori associati in servizio al 31/12/2012 variano tra il 35% ed il 100%, con la maggior parte dei valori compresi tra il 40% ed il 60% (per 56 Atenei sui 73 considerati) e, come già detto, un valore medio del 51% (colonne in blu nell’istogramma che segue). Ancora più elevata appare tuttavia la variabilità nelle percentuali di chiamata, decisamente inferiori rispetto a quelle di conseguimento dell’abilitazione (colonne in giallo nell’istogramma). Prendendo a riferimento l’intera popolazione dei professori associati si ottengono infatti percentuali di chiamata comprese tra il 5% ed il 100%, con la maggior parte dei valori (66 Atenei sui 73 considerati) comprese tra il 5% ed il 35% (e con il già richiamato valore medio del 22%)

Osservando l’attuale popolazione dei professori associati (aprile 2019) si rileva che, tra i 21.120 docenti, circa 5.340 sono in possesso di abilitazione alla I Fascia (il 25% del totale). Tale percentuale comprende ovviamente coloro che erano già professori associati nel 2012 e che, pur avendo conseguito l’abilitazione alla I Fascia, non sono ancora stati chiamati (circa 4.650 professori) e anche i ricercatori del 2012 che, avendo conseguito una doppia abilitazione, sono stati chiamati alla II Fascia ma non ancora alla I (630 ex ricercatori).

Esaminando la “provenienza” degli attuali professori associati si vede inoltre che 9.450 (quasi il 45% del totale) erano ricercatori nel 2012 e hanno quindi ottenuto una promozione in questi anni, 9.660 (il 46%) erano già professori associati nel 2012 e solo 2.000 (circa il 9,5%) sono stati reclutati dall’esterno del sistema negli ultimi 6 anni.

La tabella che segue mostra i dati sopra discussi con riferimento ai singoli atenei.

Per chiunque fosse interessato, è disponibile un foglio elettronico nel quale sono stati registrati TUTTI i risultati dell’ASN (tutte le tornate e tutti i Settori Concorsuali) ed inoltre gli elenchi dei ricercatori, professori associati e professori ordinari in servizio negli Atenei italiani alla data attuale e nel 2012. Il foglio può essere richiesto inviando una email al mio indirizzo di posta elettronica enrico.napoli@unipa.it.

Ateneo Numero Abilitati al 04/2019 Numero Associati 31/12/2012 Percentuale Abilitati Numero Chiamati fino al 04/2019 Percentuale Chiamati (su abilitati) Percentuale Chiamati (su associati)
BARI 164 414 39,6 66 40,2 15,9
BASILICATA 53 111 47,7 11 20,8 9,9
BERGAMO 57 101 56,4 30 52,6 29,7
BICOCCA 149 149 100,0 63 42,3 42,3
Bocconi MILANO 56 97 57,7 18 32,1 18,6
BOLOGNA 458 838 54,7 203 44,3 24,2
BRESCIA 81 153 52,9 44 54,3 28,8
Ca' Foscari VENEZIA 94 169 55,6 47 50,0 27,8
CAGLIARI 127 292 43,5 67 52,8 22,9
CAMERINO 39 80 48,8 14 35,9 17,5
CAMPANIA - VANVITELLI 134 256 52,3 60 44,8 23,4
CASSINO e LAZIO MER. 54 88 61,4 6 11,1 6,8
CATANIA 180 393 45,8 84 46,7 21,4
CATANZARO 26 36 72,2 10 38,5 27,8
Cattolica del Sacro Cuore 156 332 47,0 73 46,8 22,0
CHIETI-PESCARA 100 198 50,5 46 46,0 23,2
della CALABRIA 107 216 49,5 34 31,8 15,7
FERRARA 102 186 54,8 38 37,3 20,4
FIRENZE 272 584 46,6 81 29,8 13,9
FOGGIA 47 91 51,6 26 55,3 28,6
GENOVA 174 404 43,1 79 45,4 19,6
INSUBRIA 66 109 60,6 31 47,0 28,4
IUAV di VENEZIA 38 74 51,4 19 50,0 25,7
IULM - MILANO 18 31 58,1 7 38,9 22,6
L'AQUILA 80 175 45,7 37 46,3 21,1
L'Orientale di NAPOLI 31 63 49,2 15 48,4 23,8
LUMSA - ROMA 10 19 52,6 5 50,0 26,3
Libera Univ. BOLZANO 20 33 60,6 11 55,0 33,3
MACERATA 32 79 40,5 13 40,6 16,5
Mediterrane REGGIO CAL. 31 74 41,9 8 25,8 10,8
MESSINA 131 315 41,6 72 55,0 22,9
MILANO 380 636 59,7 188 49,5 29,6
MODENA e REGGIO EMILIA 111 263 42,2 56 50,5 21,3
MOLISE 76 141 53,9 39 51,3 27,7
Napoli Federico II 400 705 56,7 179 44,8 25,4
PADOVA 342 635 53,9 140 40,9 22,0
PALERMO 182 437 41,6 70 38,5 16,0
PARMA 123 262 46,9 47 38,2 17,9
Parthenope di NAPOLI 45 76 59,2 21 46,7 27,6
PAVIA 132 273 48,4 50 37,9 18,3
PERUGIA 139 317 43,8 39 28,1 12,3
PIEMONTE ORIENTALE 62 110 56,4 33 53,2 30,0
PISA 259 501 51,7 129 49,8 25,7
Politecnica delle MARCHE 86 154 55,8 50 58,1 32,5
Politecnico di BARI 47 91 51,6 15 31,9 16,5
Politecnico di MILANO 216 363 59,5 130 60,2 35,8
Politecnico di TORINO 138 246 56,1 78 56,5 31,7
ROMA Foro Italico 17 21 81,0 5 29,4 23,8
ROMA La Sapienza 570 1152 49,5 162 28,4 14,1
ROMA Tor Vergata 171 323 52,9 79 46,2 24,5
ROMA TRE 138 240 57,5 77 55,8 32,1
S. Raffaele MILANO 27 31 87,1 20 74,1 64,5
SALENTO 111 193 57,5 15 13,5 7,8
SALERNO 170 308 55,2 61 35,9 19,8
SANNIO di BENEVENTO 37 65 56,9 13 35,1 20,0
SASSARI 92 210 43,8 11 12,0 5,2
Scuola Normale Sup. di PISA 3 3 100,0 1 33,3 33,3
Scuola Superiore Sant'Anna 19 30 63,3 19 100,0 63,3
SIENA 115 234 49,1 52 45,2 22,2
SISSA - TRIESTE 20 20 100,0 15 75,0 75,0
Stranieri di PERUGIA 8 19 42,1 3 37,5 15,8
Stranieri di SIENA 7 9 77,8 4 57,1 44,4
Suor Orsola Ben. - NAPOLI 18 29 62,1 9 50,0 31,0
TERAMO 30 61 49,2 15 50,0 24,6
TORINO 312 564 55,3 135 43,3 23,9
TRENTO 127 183 69,4 57 44,9 31,1
TRIESTE 90 237 38,0 12 13,3 5,1
TUSCIA 57 103 55,3 22 38,6 21,4
UDINE 97 191 50,8 36 37,1 18,8
Kore di ENNA 10 15 66,7 7 70,0 46,7
Urbino Carlo Bo 40 104 38,5 22 55,0 21,2
VALLE D'AOSTA 10 20 50,0 3 30,0 15,0
VERONA 107 189 56,6 41 38,3 21,7
Totale 8228 15924 51,7 3478 42,3 21,8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Scroll Up